#glabtrip, perchè viaggiando si impara di più che a stare sui libri.

Uno sguardo alla nostra generazione di universitari giramondo, backpackers e cosmopoliti. Giovani con voglia di mettersi in gioco, un biglietto, valigia alla mano, finendo a volte anche dall’altra parte del mondo. Glabtrip è proprio questo: un crogiolo di storie, esperienze e lezioni. Raccontate direttamente da chi le ha vissute: fanatici, Erasmus, sognatori e malati della famigerata PES (Sindrome Depressiva da Post Erasmus).

Glabtrip è univeristà, perché come dice Elio: “Non sottovalutate l’importanza dell’imparare e del mettersi in gioco!”

Alzate il volume e buon viaggio!

 

  • Marho
    Marho Presidente GlabMedia

Start typing and press Enter to search